Cosa è Nu Lure

E' una miscela di composti vegetali per la preparazione di esche insetticide attive nei confronti dei ditteri tripetidi (mosca dell'olivo, mosca della frutta e mosca delle ciliegie). Si tratta di un formulato a base di glutine del mais, ricco in aminoacidi e polipeptidi idrolizzati, che contiene anche carboidrati, sali inorganici, sostanze grasse. Si tratta dunque di un coktail di sostanze per ottenere il miglior potere attrattivo sugli adulti degli insetti bersaglio, che grazie al contenuto in sali inorganici, permette un significativo prolungamento della resistenza.

Come si applica Nu Lure

Deve essere sempre miscelato con un insetticida. Si possono fare trattamenti a tutta chioma, su tutte le piante con 1-2 litri di Nu Lure per ettaro oppure localizzarne la distribuzione solo per una parte delle piante, impiegando 0,3-0,5 litri di miscela/pianta per un totale di 0,6/1 litro di Nu Lure/ha (500-600 cc/hl).

Può essere impiegato, soprattutto in agricoltura biologica, per la cattura massale dei Ditteri Tripetidi; si tratta di innescare le trappole alimentari con 2-3 dl di una soluzione al 2% di Nu Lure.

 

Campi e dosi di impiego

Coltura Fitofago bersaglio

Dosaggio/ha

(trattamenti parziali della chioma)

Agrumi,drupacee

kaki,actinidia,fico,

pomacee

Mosca della frutta

Ceratitis capitata

0,6-1 lt/ha+insetticida
Olivo

Mosca dell'olivo

Bactrocera oleae

0,6-1 lt/ha+insetticida
Ciliegio

Mosca della ciliegia

Rhagoletis cerasi

0,6-1 lt/ha+insetticida

Come agisce Nu Lure

Non possiede alcuna attività insetticida se applicato da solo, esercita invece un elevato potere attrattivo verso alcune specie di insetti, soprattutto le femmine. Queste infatti necessitano di alimentazione proteica  di elevato potere nutritivo durante la fase di accoppiamento per aumentare le loro capacità riproduttive. Nu Lure deve essere perciò sempre miscelato con insetticidi ad azione persistente come, ad esempio, deltametrina, dimetoato o fenthion.

 

Composizione

Proteine 21,6%

Carboidrati

(compresi zuccheri ridotti e non)

14%

Composti inorganici

(compresi cloruro di sodio, cloruro di ammonio e tracce di ceneri)

10,4%
Grassi 2,0%